Positiva l’esperienza di Budapest

Doveva essere solo un’esperienza la partecipazione al XV Levente Vihar Memorial Tournament di Budapest per la squadra Under 16 femminile del GSA ARIANO che, invece, ritorna in patria con un bagaglio interessante dal punto di vista culturale, pregnante dal lato umano, ricco per quanto concerne l’ aspetto tecnico. Alla vigilia si sapeva di dover affrontare un Torneo di alto livello ma sul campo si è potuto constatare che in realtà i valori sono stati più importanti delle previsioni.

La grande forza delle avversarie poteva demoralizzare le giovani atlete biancorosse ma il coach Grazia Filomena ha saputo tranquillizzare il gruppo che è riuscito ad esprimersi al meglio delle possibilità con club che hanno espresso fisicità e una qualità di gioco riscontrabile nella nostra serie C di alta classifica.

All’inizio della manifestazione le pallavoliste del Tricolle hanno sofferto la tensione e pagato lo scotto dell’esordio, ma nel prosieguo la squadra si è ritrovata ben figurando in ogni match. Il rendimento di capitan Del Grosso e compagne è stato un crescendo che le ha viste reggere bene, tra gli altri, il confronto con il SATU MARE (vincitrice della competizione) club composto da 5 sesti della nazionale giovanile rumena. Per le atlete del GSA ARIANO è stato gratificante il confronto internazionale nel quale, pur non riuscendo ad aggiudicarsi nessun match hanno reso in modo positivo in tutte le gare.

Le biancorosse si sono fatte apprezzare e notare per tecnica ed agonismo, qualità che non sono sfuggite alle avversarie che hanno voluto invitare il GSA ARIANO per una nuova kermesse internazionale in Romania. Il gruppo che è sceso in campo a Budapest era il più giovane del Torneo con diverse atlete nate nel 1999 e 2000 che, chiaramente,
deve acquisire maggiore esperienza per confrontarsi con formazioni che competono ai massimi livelli della categoria nei loro paesi . Si rientra a casa felici della bella avventura vissuta ma anche con la voglia di essere presenti l’ anno prossimo con l’obiettivo di rivincita.

GSA PALLAVOLO ARIANO

FORMAZIONE: Cardinale Ciccotti Claudia, Del Grosso Angelamichela, Graziosi Ester, Landi
Dorotea, Landi Lucia, Modestino Dalila, Pratola Daisy, Vietri Angela, Vitillo M.Elena.

Classifica U.16

1 SATU MARE(Romania)
2 LEVICE (Slovacchia)
3 KESI (Ungheria)
4 VASAS (Ungheria)
5 TEVA GÖDÖLLÖI (Ungheria)
6 SLAVIA BRATISLAVA ( Slovacchia)
7 MOS (Polonia)
8 GSA PALLAVOLO ARIANO (Italia)

Note: Sei nazioni rappresentate,16 squadre partecipanti, duecento atleti coinvolti, 36 gare
nei due raggruppamenti del 14 e 15 settembre 2013.

Prossimi Appuntamenti

GIOVEDI 05 Marzo 2020 h 18.30
Under 18 Maschile

GSA PALLAVOLO ARIANO
vs
TELESIA

Palasport | Ariano Irpino

 
DOMENICA 08 Marzo 2020 h 18.00
2°Div. Femminile

GSA PALLAVOLO ARIANO
vs
GREEN VOLLEY ATRIPALDA

Palestra Mancini | Ariano Irpino

Il saluto di Andrea Zorzi al GSA

Partite recenti

VENERDI 21 Febbraio 2020 h 19.00
2°Div. Femminile

ASD.SPORTIAMO
vs
GSA PALLAVOLO ARIANO

Palestra Marconi | Sturno

 
MERCOLEDI 26 Febbraio 2020 h 19.30
Under 16 maschile

GSA PALLAVOLO ARIANO
vs
OLIMPICA AVELLINO

Palestra Mancini | Ariano Irpino

Social