Seconda Divisione Femminile: successo in casa e primato in classifica

Vincono le ragazze di mister Checa che domano le brave atlete della PRIMAVERA  AVELLA a conclusione di una gara gradevole e ricca di spunti tecnici. Nel GSA si registrano assenze importanti che il coach  compensa con l’innesto di giovani talentuose all’esordio in un campionato senior. GSA in campo con : C. PERRINA e A. LO CONTE in diagonale, E. MARAIA e B. PERRINA centrali, C. GUARDABASCIO, A. FERRIERO, M.T. PASTORE 1° libero, C. CORSALE 2° libero.

Il match parte con le squadre che si alternano al servizio; le padroni di casa, per una scarsa incisività in attacco da posto 4 , non riescono a concretizzare il break necessario a creare vantaggio. Sul 18-16 per le ospiti coach CHECA  cambia ed avvicenda DEL GROSSO per GUARDABASCIO con l’intento di aumentare il potenziale offensivo. Il GSA ritrova vivacità e fiducia , recupera il gap e chiude il set a proprio favore:  25-22.

Nel secondo parziale le arianesi con  buon muro ed un’attenta difesa controllano la reazione avellana. Una positiva fase break, inoltre , produce i punti necessari per andare sul 2-0. Nella terza frazione le ospiti sfoderano un servizio veramente valido che permette loro di portarsi sul 5-1. Un time out non basta alle ufitane per recuperare concentrazione e lucidità. Alla ripresa del gioco ancora problemi in ricezione e in attacco per Perrina e compagne, intanto il tabellone segna 16-09 per le ospiti.

Mister Checa cerca di rinforzare  la seconda linea con C. GAROFALO E C. CORSALE. Le sostituzioni si rivelano giuste ma le avversarie non mollano e chiudono 25-16. Quarto parziale, un GSA con nuova verve  si porta avanti 12-06 e ritrova anche  la necessaria sicurezza in tutti i fondamentali . La PRIMAVERA subisce le schiacciate di DEL GROSSO, LO CONTE e PERRINA ben servite da VIGILANTE  subentrata alla regista titolare.  Coach G. MODICA, con un doppio time-out, cerca di arginare la supremazia del GSA ma le interruzioni non sortiscono effetto.

Sul 18-08 spazio ancora alla linea verde arianese con l’ingresso di B. MACCHIA che debutta in modo positivo nel set concluso 25-12 che decreta il 3-1 finale. La squadra è stata capace di reagire quando si è trovata in difficoltà, segno che il gruppo, seppur giovane, mostra il giusto carattere per essere competitivo – dichiara il coach CHECA.

CAMPIONATO SECONDA DIVISIONE FEMMINILE – Gara del 09-02-2019
GSA PALLAVOLO ARIANO asd 3 – 1 PRIMAVERA AVELLA (25-22; 25-16; 16-25; 25-12)

FORMAZIONE GSA: C. CORSALE, A. FERRIERO, A. DEL GROSSO, C. GAROFALO, C. GUARDABASCIO, A. LO CONTE, B. MACCHIA, E. MARAIA, M.T. PASTORE, B. PERRINA, C. PERRINA, M. VIGILANTE

Coach: R. CHECA, dirigente, R. PERRINA.

Prossimi Appuntamenti

MERCOLEDI 24 Aprile 2019 h 17.30

FINAL FOUR
UNDER 16 MASCHILE

Tendostruttura A.Vassallo | Serino (AV)

 
GIOVEDI 25 Aprile 2019 h 09.30

Manifestazione
Volley S3
“Primavera Libera”

Montefalcione (AV)

Il saluto di Andrea Zorzi al GSA

Partite recenti

GIOVEDI 04 Aprile 2019
Under 13 Femminile

SUPER VOLLEY
vs
GSA PALLAVOLO ARIANO

GIOVEDI 04 Aprile 2019

FINAL FOUR
UNDER 14 MASCHILE

Tendostruttura A.Vassallo | Serino (AV)

Social

Vai alla barra degli strumenti